Al via il percorso partecipato per il PAESC del Comune di Padova

Inizia oggi il percorso partecipato avviato dal Comune di Padova (capofila del progetto LIFE Veneto ADAPT) dedicato al PAESC – Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima.

Nel febbraio 2019, infatti, il Comune ha aderito al “Patto dei sindaci per il clima e l’energia“, impegnandosi a redigere il PAESC che delineerà le principali azioni per ridurre le emissioni di CO2 (di almeno il 40% entro il 2030) e per contrastare gli effetti del cambiamento climatico.

Nell’ambito del progetto europeo Veneto ADAPT è stata realizzata un’analisi dei rischi e delle vulnerabilità del territorio padovano (nello specifico ondate di calore e precipitazioni intense) e sono state definite le principali misure di mitigazione e di adattamento che l’amministrazione comunale metterà in campo. Ora il Comune di Padova avvia un percorso partecipato per l’individuazione di azioni comuni da inserire nel PAESC e la sottoscrizione di patti di collaborazione per la loro attuazione.

Il percorso partecipato è aperto a: associazioni di categoria, sindacati, ordini professionali, associazioni ambientali, culturali, sociali e sportive.

Per aderire, compilare il modulo online